Al Teatro Sistina le atmosfere canore e i "Mille Amori" di Stefano Artiaco

 

_

Ci sarà anche lui, Stefano Artiaco, al Teatro Sistina, “special guest” del “Premio Orgoglio Italiano”.
La sua storia musicale inizia nel 1993 quando, nei paesi del Benelux, viene pubblicato l'album "Artiaco", che scala immediatamente i vertici delle classifiche grazie al singolo "Mirò'". Due anni più tardi, nel 1995, anche l'Italia si accorge del suo talento con "Mille amori", prodotto da Luigi Albertelli ed edito dalla Durium-Ricordi. Un progetto in grande stile che vede la partecipazione di alcuni dei musicisti più importanti del panorama musicale italiano: Demo Morselli, Aida Cooper, Claudio Pascoli, Amedeo Bianchi e Mauro D'Addato. In poche settimane l' LP assurge ai vertici di numerose classifiche radiofoniche ed Artiaco è ospite in numerosi programmi sulle principali emittenti nazionali ed internazionali.
Canta in Rai, a Mediaset, a Rai International, BNR (Bulgarian National Radio) , Twistgr (Bulgaria), Radio SBS, Radio Rete Italia, Radio North West e Canale 31( Australia), Radio Citrica (Argentina), Match music, Video e Radio Italia, Isoradio, Radio Kiss Kiss. Per tre edizioni è ospite di "Uno mattina" , per due edizioni a "Napoli prima e dopo".
La tv lo ospita più volte: "Neapolis", "Girofestival", "Il mercato del sabato", “Alle Falde del Kilimangiaro”, "Il più bello d'Italia", "Domenica In", "Il festival di Napoli" , " Cristianita' ", "La stella d'Europa", "Premio Alex Baroni”, etc.
Nel 2000 l'artista ritorna sulle scene musicali italiane con il singolo "Lacrime e pioggia", cover in italiano di "Rain and Tears", con la partecipazione del rapper Walter Ego.
Nel 2001 viene pubblicato l'album "Il canto delle stelle", prodotto da Gianfranco Caliendo per la Rima Record. Lo stesso album e' stato distribuito in contemporanea anche in Belgio, Olanda e Lussemburgo su etichetta Hebra Music-Disky ed in Australia, su etichetta Colossal Records. Nel giugno del 2003 è la volta di "Mandy”, su etichetta Splash, cover in italiano del classico di Barry Manilow.
Il brano è un successo nelle classifiche musicali e per tre anni è la sigla del programma “Italiani del mondo festival”.
Il 2004 è l’anno del disco "Riflessioni", con produzione artistica di Peppino Di Capri ancora su etichetta Splash, distribuzione Itwhy (Italia) e Colossal Record (Australia), la cui promozione lo porta a compiere lunghe tournee in Paesi come l'America, l'Australia, il Canada, la Francia, il Belgio, con numerosi sold-out durante il viaggio.
Nel 2009 arriva " Cantico d'amore", prodotto dalla Paulmar L.T.D. Australia, distribuito in Italia su etichetta Blue & Blue-Halidon ed in Australia su etichetta Colossal Records, con diffusione on line internazionale. La produzione artistica del lavoro è di Fabio Balestrieri e di Gianfranco Caliendo con un parco autori di primissimo piano come Luigi Albertelli, Gatto Panceri, Marco Ferradini, Vladimiro Tosetto e della collaborazione di affermati musicisti come Phil Good, Lele Melotti, Vittorio Riva, Maurizio Fiordaliso e Mirko De Grandis. Dal suddetto album, viene estratto il singolo "Gli uomini del mondo” nel cui video c’è la singolare partecipazione del gruppo aborigeno DESCENDANCE ABORIGINAL. Ed è grazie a questo brano che Artiaco viene premiato dal Governo australiano con un Award per la diffusione multiculturale.
Nel 2012 esce il nuovo singolo "Nathalie" contenente anche la versione inglese de "Gli Uomini del Mondo" - "All the people of the world" e nel 2014 viene pubblicato “Senza di Lei” realizzata  ancora una volta dal Maestro Alterisio Paoletti. La regia del video è di Gennaro Morra.
Nel 2016 firma con l’etichetta indipendente Suono Libero Music con la quale si appresta a tornare sul mercato con “Scusate il ritardo…i miei classici napoletani”, omaggio personalissimo alla melodia partenopea. Nel settembre 2017, con etichetta Halidon music, ritorna alla musica italiana con “PASSATO&PRESENTE," ottavo Album di Artiaco, contenente 14 brani che attraversano parte dell'intera produzione discografica (25 anni) e 5 inediti di cui "TI REGALO UN SORRISO" è il brano di punta. Gli Arrangiamenti musicali, ancora una volta, vengono affidati ad Alterisio Paoletti.
In queste settimane parte il nuovo Tour dell'artista con concerti in Italia e all'estero. 


Cerca tra le news

Richiesta informazioni

PREMIO ORGOGLIO ITALIANO 2018PREMIO ORGOGLIO ITALIANOASSOCIAZIONE PROGETTO ITALIA

L'evento del 5 febbraio al Teatro Sistina di Roma

Al via il Premio Orgoglio Italiano 2018, brand dell'Associazione Progetto Italia

 

 

Il 5 febbraio prossimo al Teatro Sistina di Roma

Cultura e Business, al via il Premio Orgoglio Italiano

 

 

Più letti

Domenica, 14 Gennaio 2018
IL TENORE DANIELE ZANFARDINO
Lunedì, 15 Gennaio 2018
CUORE DIGITALE
Mercoledì, 17 Gennaio 2018
FONDAZIONE BIAGIO AGNES
Lunedì, 15 Gennaio 2018
SQUADRA CREDIT
Mercoledì, 17 Gennaio 2018
TAKE OFF START UP FARM

Ultime news

Giovedì, 08 Febbraio 2018
IL SISTINA OSPITA L'ECCELLENZA ITALIANA
Venerdì, 26 Gennaio 2018
ENRICO MONTESANO
Mercoledì, 17 Gennaio 2018
UN PREMIO A MASSIMO RANIERI
Mercoledì, 17 Gennaio 2018
FONDAZIONE BIAGIO AGNES
Mercoledì, 17 Gennaio 2018
TAKE OFF START UP FARM
Mercoledì, 17 Gennaio 2018
UN PREMIO A LUCIANO PONZI
 
 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento. 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.